News

......ED ORA NON CI SONO PIU' SCUSE!!!!!

Sono davvero pochi quelli che sanno che un decreto legge del 2009 obbliga tutti i comuni d'Italia a raccogliere in maniera differenziata almeno il 35% dei propri rifiuti.

Il consorzio CO.A.PI ora scende in campo anche in quel settore, con un occhio all'ambiente ed uno alla comoditÓ dei suoi clienti.

Inizia infatti il servizio di raccolta della spazzatura differenziata porta a porta da parte del nostro gruppo, intenzionato a dare un offerta a tutto tondo; non solo pulizia e manutenzione ma ora anche smaltimento rifiuti.

Per il bene dell'ambiente quindi, ma anche e soprattutto per rispondere ad un'esigenza sempre pi¨ pressante.

I nostri addetti si impegneranno, con la professionalitÓ e l'impegno che li contraddistingue, a ritirare i rifiuti e a portarli negli appositi siti di stoccaggio dove verranno ritirati dagli operatori ecologici del comune di residenza.

Insomma, ora davvero non ci saranno pi¨ scuse per nessuno; tutti a fare la raccolta differenziata!